Molto spesso ci si trova ad acquistare un nuovo frigorifero senza aver ben chiaro cosa stiamo per comprare. Nel dubbio sulle specifiche e i consumi si consulti la scheda tecnica del prodotto che ne illustra tutte le info. Fra i frigoriferi di ultima generazione si possono trovare soluzioni alternative al solito frigo che siamo abituati a immaginare. Una di queste è costituita dal frigo con congelatore inferiore. Questi frigo sono generalmente meno spaziosi dei modelli con freezer nella parte superiore, tuttavia si adattano meglio a chi soffre di mal di schiena o di altra disabilità fisica, non costringendolo ad abbassarsi ogni minuto per prendere gli alimenti più utilizzati durante la giornata.

Inoltre, i congelatori collocati nella parte inferiore sono in genere più facili da utilizzare perché vi si può accedere più facilmente anche grazie alla razionalizzazione degli scaffali di congelamento suddivisi in cassetti più a portata di mano, ognuno strutturato come una sorta di ‘pozzetto’ da cui pescare l’alimento voluto.  In questi modelli, infatti, i surgelati possono essere impilati nei cassetti interni in modo più comodo ed agevole. Mai sentito parlare di frigo ‘Built-In’? E’ una tipologia di modelli particolarmente grandi e spaziosi, dotati di più cabine, scaffali e con caratteristiche diverse variabili da caso a caso. In questa categoria rientrano frigo con porte alla francese o alcuni maxi frigo fino a quattro porte. Sono, in generale, apparecchi di ampie dimensioni con una capacità superiore rispetto agli standard e con una varietà di congelatori.

Chiudiamo questa breve carrellata con una tipologia molto diffusa, i mini frigo per l’ufficio, le piccole o seconde case, i pied a terre, camper o camere d’albergo. Ovviamente, non possono rappresentare l’opzione principale, se non in rari casi come monolocali o open space vissuti da un single, ma si rendono funzionali e indispensabili soprattutto in viaggio e in vacanza. Il problema di questi frigo secondari può presentarsi con la regolazione della temperatura che, se non opportunamente gestita, può dare adito a muffe o colonie batteriche all’interno degli stessi. La loro portata è meno della metà di un normale frigo e anche il congelatore è mini, ma la loro utilità la si può testare in camper o quando si è in movimento, sono davvero dei fidati compagni di viaggio.