Il pile è un tessuto molto particolare, che serve a tenerci al caldo anche nei periodi di freddo intenso. Viene usato maggiormente in inverno, ed è utilissimo per fare sport all’aria aperta anche durante questa stagione. I veri appassionati lo sanno bene: quando la temperatura scende per riuscire a praticare l’allenamento quotidiano è bene sfruttare tutto ciò che può esserci d’aiuto. Il pile giunge in nostro soccorso in queste circostanze: ci mantiene al caldo, e ci permette di affrontare ogni intemperia. Sfruttare il pile quindi è importante, come possiamo leggere nel sito dedicato all’abbigliamento sportivo, per riuscire a ottenere moltissimi benefici.

Il pile è una fibra sintetica, ottenuta dalla lavorazione mista di poliestere e altre fibre. Queste possono essere di vario genere, ma le più usate sono l’elastene e l’acrilico. Questa materia prima viene poi lavorata in una sola maglia: tale processo conferisce al tessuto la morbidezza che lo contraddistingue. Per una sensazione al tatto ancora più soffice poi il pile viene pettinato, ossia vengono eliminate tutte le fibre più corte – che potrebbero fuoriuscire formando i classici “pallini” che potrebbero minare alla lucidità della superficie. I capi in pile si possono lavare anche a basse temperature, asciugano abbastanza in fretta (requisito fondamentale in inverno, quando stendere diventa un dramma!) e non hanno bisogno di essere stirate.

Con questo tessuto si realizzano moltissimi capi. Per esempio si possono fare delle magliette per l’inverno. Questi capi aderiscono bene al corpo, che viene avvolto da una soffice sensazione di caldo. Grazie alla fibra utilizzata infatti la maglia emana calore, e lo sprigiona a contatto con la pelle di chi la indossa. Le magliette in pile si possono sfruttare per ogni tipo di sport invernale. Sono perfette per il normale allenamento, lo sci, la corsa, il biking, eccetera. Chi indossa una simile “divisa” lo fa per proteggere anche i suoi muscoli, che con il freddo potrebbero non scaldarsi nella maniera giusta. Senza una simile armatura possiamo andare incontro a strappi e lesioni muscolari. Il costo poi di un simile capo di abbigliamento è davvero minimo – soprattutto se messo in relazione invece ai numerosi vantaggi che possiamo trarne.